il demonio

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

Hermete
ARTEFICES elemento ARIA
ARTEFICES elemento ARIA
Messaggi: 1006
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Hermete » 03/02/2007, 23:05

Io personalmente ci credo,magari non avr? le sembianze che i cristiani gli hanno dato ma la parte oscura ? comunque in ognuno di noi!


Certo una parte oscura ? senz altro dentro di noi, ma non ne vedo il problema. Mi sembra naturale, non possiamo essere fatti solamente di buoni sentimenti e di gioia.....

La colpa maggiore che attribuisco alla Chiesa ? quella di voler reprimere questa parte arrivando addirittura alla sua negazione.
E' come se stessimo reprimendo una parte di noi stessi e per chi avesse delle nozioni di psicologia sa benissimo a cosa porta questo meccanismo.

Altra colpa che do alla Chiesa ? il fatto che hanno "stilato" ci? che ? male e ci? che non lo ?, togliendo all'essere umano la libert? di scelta e di essere padrone delle proprie azioni e dei propri pensieri.

Hermete...in fondo ? un male che tu non ricordi la Bibbia,? un libro sacro come un'altro..? cultura generale...^^/QUOTE]

Si lo so ? una mia grave mancanza, ma sinceramente al momento non mi interessa riprendere in mano i dettami cattolici anche se per acculturarmi, lo far? in seguito quando me lo sento!

vai a ripassare;*


Quando sarà il momento!!


Hermete

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 03/02/2007, 23:07

Hermete,ho pensato anche un'altra cosa...non ? che i signori di cui stiamo parlando cercano di dare un volto nuovo alla chiesa?
Mi ? venuta in mente quest'idea perchè se ci fai caso con l'aumento di persone che leggono o credono nella magia sono notevoli...quindi andare contro queste persone porterebbe solo fastidi..considerando poi che una buona fetta cambia religione o si definisce ateo,perde un p? del suo potere tra i fedeli..
In più le nuove tendenze neopagane che vedono il male come una cosa più naturale e meno centrale rispetto al cristianesimo, forse cercano di adattarsi,nascondendo un modo di pensare che riemerge in persone come quelle del post di elfobianco.

Avatar utente
Chamo
CERIMONIERE
CERIMONIERE
Messaggi: 726
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Chamo » 03/02/2007, 23:08

Al di la del credo personale, del paganesimo o altre forme di magia, la Possessione resta comunque un fatto sconvolgente e tremendo in tutta la sua sintomatologia e sviluppo nei pochissimi casi in cui si verifica.
Le ragioni che la scatenano sono le più svariate, ed a volte non si? nemmeno sicuri del perchè venga posseduto un essere pittosto che un'altro. La psichiatria ho fortunatamente dato un nome ed una collocazione, a tantissimi aspetti che in passato si credevano legati alla possessione, ma che oggi vengono riconosciuti per patologie psichiche e come tali vengono trattate. Questo grandissimo aiuto che la scienza ha dato alla risoluzione di problematiche legate al mondo del sovrannaturale, consente oggi di valutare attentamente i casi di coloro che sono detti posseduti, testandoli con accurate e rigide esaminazioni che aiutano a capire cosa, e dove si colloca la patologia mentale. Anche alcuni preti esorcisti, studiano la malattia mentale per potere avere un maggior numero di armi, da usare contro il disagio di dovere valutare uno stato di possessione o un caso di grave schizofrenia paranoide, non correndo il rischio di scambiare l'uno con l'altro, anche a danno del paziente: purtroppo quest'aiuto scientifico ci lascia per? davanti a casi che, scartate tutti i possibili legami con la malattia mentale, sono reali casi di possessione demoniaca. Qui, dove il demonio non viene concepito come la figura che la Chiesa ci ha sempre fatto conoscere, non dobbiamo per? credere che " un diverso credo e spiritualit?", ci preservi da queste situazioni che distruggono l'essere in tutta la sua interezza:mente, corpo, spirito, dignit?..e chi più ne ha ne metta.
Questo ? un'argomentochesarà debitamente trattato nel modulo 6 del corso di Magia che ? ancora in fase di preparazione e che sarà disponibile al più presto possibile.
Chi pratica e conosce la magia, sa che indipendentemente dalla Chiesa cattolica, la possessione ? un raro fenomeno che si manifesta nei modi più disparati, ma sempre e comunque devastanti e disastrosi: tanto per il posseduto che per chi gli sta vicino. Rivolgendomi a chi cammina sul sentiero dell'Arte, vorrei ribadire un mio noioso pensiero,ed ? quello che sempre mi fa dire " cautela e timore": anche da errori nell'eseguire pratiche magiche si possono ingenerare quelle condizioni che favoriscono la possessione, e che basterebbe questo pensiero a farci riflettere ed essere consapevoli anche di questa eventualit? remota.





chamo
Chamo
...no juegues con la oscuridad si quieres salir victorioso.....

Hermete
ARTEFICES elemento ARIA
ARTEFICES elemento ARIA
Messaggi: 1006
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Hermete » 03/02/2007, 23:09

Felce, cos? a pelle ti direi che non ? una cosa possibile l'idea di una Chiesa che tende ad adattarsi a certe cose, considerando la sua enorme riluttanza nei riguardi di talune pratiche e credi!

Cio? ha intimato di leggere Harry Potter........!


Hermete

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 03/02/2007, 23:09

Si st? addolcendo sempre più la figura del Dio vecchio testamentario..e la figura di Maria sta divenendo sempre più centrale,sottolinea questa madre in pena perenne per i suoi figli...e l'occulto per molti sta diventando più un problema teorico più che reale.
Su Harry potter...solo il papa e compagnia hanno avuto da ridire.


Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite