Acca Larentia

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Acca Larentia

Messaggioda Felce » 03/02/2007, 23:20

Immagine

Questa statua si trova a Siena in piazza del campo,deposta in una delle nicchie di Fonte Gaia,opera di Jacopo della Quercia.

E' un soggetto che viene raramente raffigurato,molto probabilmente perchè poco conosciuto...
E' una figura mitologica del pantheon romano,molto antica,ma la sua storia si perde nelle nebbie dei secoli,infatti ci sono molte interpretazioni su di lei.
In questo caso,la vedete con due bambini infatti questa interpretazione ? la più antica dove la vede come nutrice di Romolo e Remo.
La bella Acca Larentia,li allev? assieme a suo marito Faustolo,aggregandoli ai suoi 12 figli.
Altri la vedono come incarnazione di Madre-Terra..oppure come madre dei Lari,divinit? minori protettori del focolare e dei quadrivi.
Proprio per la sua ambiguita si ritiene che non appartenesse nenche al gruppetto divino romano,addirittura c'? chi pensa sia etrusca,una divinit? antichissima di cui si sono persi i connotati e le virt?,i romani alla fine la identificarono come una prostituta semidivina,protettrice dei plebei....cosa normale visto che tra etruschi e romani non correva buon sangue^^,guai al romano che portava in casa una fidanzata etrusca!!

L'ultima leggenda narra che Acca Larentia,dopo aver pregato molto,ottenne da Ercole di incontrare nel suo cammino un uomo ricco,che se ne innamor? e dopo averla sposata mor? e le lasci? un'immensa eredit? che a sua volta don? al popolo romano.
La sua tomba venne eretta al velabro,vicino la porta Romulana e la festa a lei dedicata? detta Larentalia,il 23 dicembre.

Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite