La potente Erzulia

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

La potente Erzulia

Messaggioda Felce » 03/02/2007, 23:25

Lei ? la divinit? del sesso, non ha figli ma ha tanti mariti e tutti mortali...o meglio tutti gli haitiani a lei vanno a genio...a lei si deve amore e obbedienza;e il suo amore ? talmente potente e grande che nessuna donna pu? esserle rivale.
I giorni a lei dedicati sono gioved? e sabato...
Alla cerimonia partecipano uomini di tutte le et? e ceti sociali;vengono preparati letti contornati di ceri per onorarla e cosparsi di fiori profumati e dai colori accesi,il tutto organizzato nel suo tempio dove queste persone chiameranno il suo spirito.

Come ho detto ? un culto per soli uomini,di conseguenza nessuna donna pu? entrare nel suo tempio se non per pulirlo e prepararlo al rito..
....ed in queste sere nessuna donna pu? avvicinarsi all'uomo prescelto dalla dea;
Infatti se qualcuna lo facesse sarebbe punita e maledetta dalla dea,perchè lei ? molto gelosa delle sue ?prede?.
Da qualcuno ? stata assimilata alla Vergine ma chiaro che il paragone fa acqua da tutte le parti perchè sono assai diverse:
-la prima ? l'esempio dell'amore puro e casto,
-la seconda ? l'amore carnale..la sua lussuria ? talmente intensa e perfetta che qualsiasi donna al suo confronto sembrerebbe fredda e maldestra.
Questa dea ? adorata per la sensualit? e la facilit? con cui si concede agli uomini?

La figura di questa dea ?,forte, prospera...e dalle rotondit? pronunciate;? mulatta e gli uomini con la pelle più scura,si impolverano il viso di talco per impersonarla.
Con gli uomini ? gentile ed indulgente e soprattutto benefica,infatti molto spesso si occupa del benessere materiali di questi...con le donne ? tutt'altro .
Si diletta a mettere i bastoni tra le ruote alle giovani innamorate...di conseguenza ? vista con occhi sospettosi dalle sue avversarie.
Erzulia inoltre non mette gli occhi solo sui ragazzi più belli ma anche sugli uomini sposat ie li distoglie dal matrimonio.

IL PRESCELTO:
Il designato capisce di essere stato scelto dai sogni frequenti che fa:
Nelle nebbie una creatura strana gli chiede di fare qualcosa,ma la "vittima" non capisce subito chi sia e ne cosa voglia,allora l'uomo cerca di afferrare le sontuose vesti della dea ma non ci riesce.
Le visite oniriche aumentano di giorno in giorno e le immagini via via si fanno più vivide e chiare, pu? capitare che Erzulia si mostri al prescelto senza troppi giri ma questo accade molto raramente.
Dopo queste visite l?uomo si ammala,e a volte viene perseguitato dalla sfiga e alla fine consigliato dagli amici v? a consultare un hougan(sacerdote vuduista) che smaschera la divinit?.

L'hougan rimprovera il giovane uomo per aver ignorato i richiami e le divine proposte della dea,offendendola e provocando cos? il suo risentimento!
Infatti guai a rifiutarle,Erzulia reagisce come una donna umana...vi strappa le braccine^^

Il RICATTO
Per placarla deve alla dea,un servizio propiziatorio,bene organizzato con tante offerte.
Ma le cose a volte non sono sempre cos? semplici, pu? accadere che il prescelto sia innamorato di una donna mortale e messo alle strette dovrà rinunciare a questo amore?? molto triste,? una divinit? spietata ed egoista?
Ma non tutti cedono al suo ricatto:
Sull'isola di haiti si raccontano storie di coppie che hanno resistito coraggiosamente ad Erzulia,finch? sfiancati dalle malattie e dalla cattiva sorte si sono dovuti piegare alla volontà dell'inesorabile dea...se i due non avessero abbassato la testa,la morte li avrebbe colti...e la dea dell'amore si sarebbe divertita a giocare con la vita dell'umana innamorata.

IL RIMEDIO:
La castit?,? l?unico modo per venerarla senza essere guardati troppo da lei.
Se l'uomo non ? sposato,il suo attaccamento alla dea lo far? rimanere scapolo;se al contrario costui ha moglie,la vita coniugale diventer? un inferno.


I FEDELI E IL CULTO:
Ci sono due modi per diventare seguaci di Erzulia:
-essere scelti dalla dea
-diventarci per attaccamento o devozione

L'iniziazione o battesimo ? un momento molto importante nella vita di un uomo e il momento principale della cerimonia sta nella lavatura della testa del "fidanzato".

L'iniziato indossa una camicia da notte bianca e si distende su una stuoia di fibre di banano,intrecciata,e ornata con rami profumati.
Il sacerdote recita 3 Ave,3 credo e 3 confiteor,cospargendo tutto il corpo giacente,di petali di fiori.
Poi immerge un ramo nell'acqua di una zuppiera bianca e asperge la testa del neofita...mentre i partecipanti intonano canti d'amore ad Erzulia

I sacerdoti continuano a cantare per tutta la durata della cerimonia di consacrazione del giovane uomo,senza l'accompagnamento dei tamburi. Ma solo dopo,il servizio in onore di Erzulia

Lo huogan(sacerdote) pettina accuratamente,da parte a parte con una riga in mezzo,i capelli del fidanzato,sempre disteso sulla stuoia,poi lo profuma dalla testa ai piedi.
In seguito gli rompe un uovo sulla testa e vi depone del riso cotto,innaffiato con madera ed avvolge tutto con un panno bianco.
Durante tutto questo tempo non si ? mai cessato di cantare.Poi si uccide un pollo sulla testa del neofita,tanto che il panno bianco diventa subito rosso per il sangue versato.si ordina quindi al giovane uomo di alzarsi per l'ultimo atto dell'iniziazione.
Devo dire che? molto cruenta ed ? facile notare i sincretismi tra la religione cristiana e quella nera.

A volte,lo spirito di erzulia lo"cavalca" immediatamente,e la dea si mette a parlare rapidamente tramite la bocca dell'iniziato,rivolgendosi ora all'uno ora all'altro dei presenti.
A questo punto si ? al gran momento della veggenza amorosa.

Erzulia conosce alla perfezione ogni minimo particolare del comportamento sessuale e le inclinazioni di ciascuno dei presenti,sia per il passato che come per l'avvenire.

Nel frattempo si fù cuocere una nuova casseruola di riso senza alcun condimento che il prescelto dovrà mangiarne il più possibile dopo la visita della Dea.
Gli avanzi verranno sotterrati davanti la porta della sua casa?un vero e proprio legamento?

Lo hougan gli metter? poi al dito l'anello d'argento, che egli conserver? per sempre:si tratta in fondo di un vero e proprio matrimonio con tutto ci? che ne deriva e il fasto che ne conviene..lo sposo porter? anche una catena d'oro,sotto i suoi vestiti,segnato con il sigillo di Erzulia.

La cerimonia termina con i cibi rituali.
Il sacerdote solleva i vini preparati per l'occasione ,li versa nei quattro punti cardinali,in offerta agli spiriti e per terra,per spegnere la sete dei morti.

Ne ho parlato gi? da un?altra parte ma volevo che ci fosse anche qui,perchè in giro non ci sono moltissime notizie su di lei,e c?? da aggiungere che molto spesso i rituali di Erzulia essendo per soli uomini ha dato l?idea che fosse una divinit? per gay in quando finisce con riti orgiastici,ma al di l? di questo credo sia una figura molto interessante e forte.
Non so da dove provenga..il pantheon haitiano ? si molto variegato ma poco identificabile.

Lexia_Blade
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 188
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Lexia_Blade » 03/02/2007, 23:25

E' una divinit? davvero particolare e vipera, per? da donna la capisco ^__^

Espulso005
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 142
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Espulso005 » 03/02/2007, 23:26

Interessante Felce... ho apprezzato tantissimo questo articolo...non esiste altro materiale in giro??

Bast

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 03/02/2007, 23:27

Purtroppo no,mi sino tagliata le vene a cercare queste poche nozioni...ho qualcosa ma su altre divinit? haitiani..in caso le rielaboro cercando qualcosa in più...e poi le metto!^^

Avatar utente
Chamo
CERIMONIERE
CERIMONIERE
Messaggi: 726
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Chamo » 03/02/2007, 23:27

Le poche cose che so di Herzulia o Erzulia, sono state spiegate da Felce in maniera chiara e comprensibile.
Riguardo alla magia haitiana ed al pantheon, c'? da dire che gli haitiani stessi sono stati molto scaltri nel rendere di dominio pubblico ci? che loro hanno ritenuto meglio, gettando sabbia negli occhi dei più, e nascondendo e mantenedo tali, tutti gli Dei ed i rituali magici ad essi correlati.
Anche se la magia haitiana ha subito influenze europee, quindi cristiane, ha salvaguardato in maniera netta, la propria identità e con essa le credenze. Non ? da dimenticare che gli stessi haitiani sono stati grandi navigatori ed hanno raccolto dai loro viaggi tutto il raccoglibile, anche dal punto di vista magico.
Lo stesso woodoo haitiano, ed il mito degli zombies ? dato in pasto alle masse in maniera quasi divulgativa e volutamente orrorifica, sminuendone l'importanza. Anche questo ? stato un metodo per salvaguardare la propria radice culturale e magica, offrendo proprio quei segreti che tanto sconvolgevano l'uomo bianco e l'europeo in genere: l'unico particolare ? che non hanno svelato i veri misteri legati a queste pratiche, anzi hanno contribuito ad esaltarne un'immagine fasulla............che purtroppo anche in alcuni haitiani di ultima generazione ha preso piede.
Tornando ad Erzulia, come tutte le divinit? legate a questi popoli che in parte sono frutto del retaggio schiavista europeo, si tratta sempre di divinit? piuttoso violente ed aggressive, quasi ad ostentare il senso di rancore e di rivalsa che questi popoli hanno avuto per secoli nei loro cuori.




chamo
Chamo
...no juegues con la oscuridad si quieres salir victorioso.....

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 03/02/2007, 23:29

Infatti..le poche fonti scritte sono illegibili perchè tripudio di idiomi da non riuscire a dare una corretta interpretazione del testo.


Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite