Il Ragno, Dedicato ad Elfobianco

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

Espulso004
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 119
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Il Ragno, Dedicato ad Elfobianco

Messaggioda Espulso004 » 05/02/2007, 23:25

Nel ragno coincidono tre diversi significati simbolici che si sovrappongono o si mescolano a seconda i casi, dominando uno di questi.
Si tratta della capacit? creatrice del ragno che tesse la sua tela; della sua aggressivit? e della tela stessa,come rete spirale dotata di un centro.
Il ragno nella sua tela rappresenta il centro del mondo, simbolismo che riporta alla Dea Indiana Maya, come tessitrice del velo delle illusioni.
L?istinto distruttore ratifica questo simbolismo fenomenico: i ragni, distruggendo e costruendo senza tregua la propria ragnatela sono l?espressione del Caos e dell?Ordine vigenti nell?universo,per mezzo dei quali si mantiene in equilibrio la vita del cosmo.
Nella vita umana allo stesso modo, rappresentano il processo con cui l?essere cambia e si modifica durante la sua esistenza.
La morte stessa si limita a dipanare una vita antica per filarne una nuova.

E? considerato un animale lunare, per la caratteristica passiva della sua ragnatela che riflette i raggi della luce e per le sue fasi.
Per questo la Luna ? rappresentata in molti miti come un gigantesco ragno.

E? diffusa un po? ovunque la credenza di non uccidere i ragni nelle case perchè attirano prosperit?, fortuna e denaro.


Immagine

Immagine


Immagine Immagine

elfobianco)O(
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/01/2007, 18:57

Messaggioda elfobianco)O( » 05/02/2007, 23:27

il ragno ? un animale totemico usato in scopi magici da scamani e antichi indiani d'america.il ragno pu? rappresentare un totem, uno spirito-guida saggio che, lasciato temporaneamente il mondo dei morti, appare in visione a un apprendista sciamano.

il numero delle sue zampe, ci riportano al numero otto, che simboleggia l'infinito, la grande variet? e le innumerevoli possibilit? del creato. inoltre si ha la ripetizione del numero quattro, i quattro venti e le quattro direzioni celesti.

Il ragno ? un'animale che, per le sue caratteristiche, ha colpito e stimolato l'immaginario degli uomini, entrando (spesso come una creatura leggendaria) nel folklore e nella mitologia di vari popoli. Tra le numerose attestazioni, spiccano in particolare il mito di Aracne e il fenomeno del tarantismo.

In diverse culture, il ragno ? una creatura a cui vengono attribuiti dei poteri magici.
In particolare, il potere taumaturgico del ragno ? documentato in alcune "ricette" della medicina popolare. Secondo una di queste, ad esempio, per guarire dalla febbre bisognerebbe spaccare una noce e chiudervi all'interno un ragno vivo, portando addosso l'amuleto per 48 ore. Secondo un'altra, far mangiare un ragno ad un infermo (purch? ci? avvenga a sua insaputa) guarirebbe dalla malaria. Amuleti a forma di ragno o ricavati da esso sono ritenuti particolarmente efficaci.

Elfo)O(

Espulso004
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 119
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Espulso004 » 05/02/2007, 23:28

Eheh elfo potevi almeno ringraziare ;)



Prox tarantola ehehe :D


Immagine

elfobianco)O(
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/01/2007, 18:57

Messaggioda elfobianco)O( » 05/02/2007, 23:32

lo fatto aggiungendo quel post ^^ grazie prox del ragnetto per? se ne hai qualcun altro meglio di questo te ne sarà grato se lo togli^^

Elfo)O(

Espulso005
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 142
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Espulso005 » 05/02/2007, 23:33

Meglio questo??? HIHIHIHIHIHIHIHIIHIHI

Immagine

Te lo sogni!!!!!!!!!!

elfobianco)O(
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/01/2007, 18:57

Messaggioda elfobianco)O( » 05/02/2007, 23:34

no tipo questo

Immagine

ma ora basta gia sono troppi OT eheh

Elfo)O(

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 05/02/2007, 23:34

In Utah,in america(stato dei mormoni attualmente) c'? un sperone roccioso,dove sulla sommit? vi abitava una divinit? ragno,adorata e temuta dalle popolazioni indiane del luogo...ovviamente era una divinit? femminile,siamo sempre noi le cattive,ricorda un pochino il rapporto uomo-donna..la tela della seduzione,e la distruzione del maschietto di turno.

Elara
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 138
Iscritto il: 25/01/2007, 23:44

Messaggioda Elara » 05/02/2007, 23:38

aahhh sono aracnofobica sigh!!

Berkana
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 862
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Berkana » 05/02/2007, 23:43

ovviamente era una divinit? femminile,siamo sempre noi le cattive,ricorda un pochino il rapporto uomo-donna..la tela della seduzione,e la distruzione del maschietto di turno.

Infondo non ? niente di nuovo.
Ma non lo chiamerei come maschietto di turno ^_^
Anche la Dea ha sempre un nuovo compagno vicino a s?...sposo e figlio.
Un Dio che nasce e muore e rinasce, proprio a simboleggiare il ciclo naturale della vita.
Non mi meraviglio che anche negli insetti si ritrovi questa struttura vitale.

Berk


Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite