Qual ? la prima divinità che ha bussato alla tua porta?, Sog

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

NoviLuna
Civites
Civites
Messaggi: 37
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Qual ? la prima divinit? che ha bussato alla tua porta?, Sog

Messaggioda NoviLuna » 06/02/2007, 0:03

Quando ho cominciato a studiare la Wicca, una delle mie prime letture ? stato il "romanzo" di P. Curott "Il sentiero della Dea (o Una strega a New York)".
Sentivo forte il desiderio di vivere anche io quella magia in cui sei dinanzi a Qualcuno di cos? meraviglioso.
E mi combattevo tra la mia logica razionale, che voleva ricondurre tutto a qualcosa di astratto che poteva dialogare solo col mio inconscio, e il mio intuito che mi dava sentore di qualcosa di materialmente sensibile.
Finch?, tutto* si ? in qualche modo chiarito, man mano che accumulavo esperienza.

*tutto e niente, in effetti perchè ogni evento vissuto dovevo elaborarlo con l'accettazione che semplicemente era accaduto e che al di l? di ogni possibile spiegazione del come, la cosa che aveva valore era il perchè, e quindi il significato. Perch? i gesti, le parole, i simboli, gli oggetti, le persone....sono nulla senza il significato che ? dentro e che si lega agli altri significati, e il significato ne fa qualcosa di Sacro.

La prima divinit? che ha voluto conoscermi nonostante la mia "reticenza" ? stata Bastet, che poi ho scoperto chiamarsi Bastut e che ora viene a me come Bast-Is. Ricorreva la figura della gatta (talvolta piccola sinuosa e nera, altre volte enorme fiera e striata di rosso su bianco), nei sogni come nel quotidiano, perfino sui libri e nelle meditazioni.
Ma il culmine, il momento in cui ci siamo davvero incontrate ? stato durante la mia prima iniziazione nel Coven del Lupo Rosso: nella notte rischiarata dal plenilunio ho camminato sulla gelida sabbia del deserto fino al suo tempio e ho camminato tra colonne di marmo su pavimenti di pietra bianchissima sotto lo sguardo di guardiani silenti; ho varcato la soglia socchiusa della sua casa dopo essermi purificata in una vasca ricolma di fiori di loto e rivestita di lini impalpabili; e inebriata dalle musiche e dalle danze che ruotavano tutt'intorno mi sono accucciata al suo fianco e le ho parlato ricevendo risposta.

Dopo quella prima, molte altre volte sono rimasta con lei e con altre divinit?.
Ora tocca a voi!
NL

Berkana
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 862
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Berkana » 06/02/2007, 0:04

una delle mie prime letture ? stato il "romanzo" di P. Curott "Il sentiero della Dea (o Una strega a New York)".

Idem.

Perch? i gesti, le parole, i simboli, gli oggetti, le persone....sono nulla senza il significato che ? dentro e che si lega agli altri significati, e il significato ne fa qualcosa di Sacro.

Certamente.Concordo.


La prima divinit? apparsami ? stata Diana.
Un amico intenerito forse dalla mia giovane et? e spiccata curiosit?, mi aiut? a fare un viaggio, mi disse:
ricorda...
e io ricordai Lei e la sua celebrazione.

Il tuo viaggio Novi, mi ricorda un p? il mio e i segni o le manifestazioni che ti sono apparse, sono venute anche da me.
Sono sensazioni che a volte ho paura di dimenticare, ma proprio in quel momento eccoLa apparire in mille altre forme.
La chiamo in tanti modi e mi risponde sempre, proprio come nel ricordo che s? rinnovarsi per ogni mio parlare.

Berk

Lupercus
Civites
Civites
Messaggi: 69
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Lupercus » 06/02/2007, 0:06

Il mio ? stato un caso strano e dubbio, un sogno che ha risvegliato un mio lato che fino a quel momento era sopito, ero il classico ragazzino tropo buono e pacifico per anche solo arrabbiarsi, l'entità che vidi in sogno ( non era sola ) mi riport? equilibrio, col tempo. Mi scrissi il sogno per non scordarlo...

Quando più tardi trovai la mia strada capii chi era l'entità, dal principio adottando io inizialmente il pantheon ?satr? lo identificai con T?r e più tardi adottando il pantheon sumero Shamash, ma il concetto resta lo stesso al di sopra dei nomi...

LadyWillow
Civites Excelsus
Civites Excelsus
Messaggi: 256
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda LadyWillow » 07/04/2007, 12:22

La divinit? che mi ? parsa per prima e la stessa che mi appare tutt'ora.. Ma non so il suo nome..so solo che ?. Mi ? apparsa durante una meditazione, dove dal nulla mi ha teso la mano(non vedevo altro all'inizio), dopo la prima fase di incertezza le ho porto la mia..ed ho sentito uno strano calore, piacevole. L? l'ho vista.. Non mi ha parlato. Ma dentro di me sapevo che mi stava dicendo di seguirla.. Di seguire il suo cammino e accettare il suo volere.. E quando incos?nsciamente ho acconsentito, ? svanito tutto. Mi sono destata chiedendomi se fosse stato tutto vero.. E dentro di me so che ? cos?.. Anche perchè poi mi ? apparsa altre volte.. e non le ho potute "sognare"..

Hermete
ARTEFICES elemento ARIA
ARTEFICES elemento ARIA
Messaggi: 1006
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Hermete » 07/04/2007, 22:40

Leggendo i vostri post sono rimasto piacevolmente colpito da quanto scritto.

La Divinit? che sento più affine e che per primo si ? mostrata ? Mercurio... un dio cui sento molto vicina la sua energia... semplicemente questo.

Dicendo questo mi accorgo di essere uscito un momento off-topic, infatto la prima Divinit? cui sono entrato in contatto ? stata Ecate, una Dea che sento molto vicina tutt'ora.

In quel periodo (due anni fa) ricorreva spesso il suo nome nel quotidiano fino a che non ne volli sapere di più... devo dire che il mio "essere pagano" ? stato anche grazie alle sue "manifestazioni" di quel periodo, apparentemente dovute al caso.


Hermete

Exilia
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Exilia » 10/04/2007, 15:36

La prima Dea che mi ? apparsa e che tutt'ora mi sia vicina ? sicuramente Nyx, dea greca della Notte.. Anni fa non sapevo nemmeno che si chiamasse cos?, ma adesso lo so..^^
Per me era ed ? incantevole guardare il cielo notturno, con le sue stelle, con la sua Luna argentea^^.
Per? in quest'ultimo periodo mi ? particolarmente vicino anche Dioniso... Non so perchè, ma sento la sua energia intorno a me.. COLPA della primavera!XD

Exilia

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 11/04/2007, 21:10

Da bambina non mi sono mai posta chi ci fosse accanto a me...tanto non potevo vederlo e con il cinismo di chi ? ancora piccolo pensavo che finch? c'erano mamma e pap?,la cosa non mi riguardava...mi bastavano loro U.U...
Tutte le volte che andavo in camera di nonna o dormivo con lei mi veniva in mente la foto del nonno che non ho mai conosciuto e quello di uno zio morto piccolissimo e pensandoci ho sempre avuto l'impressione che ci fossero loro e tutte le persone che vedevo nel cimitero e d? qui ho cominciato a pensare che se li sentivo intorno a me da qualche parte dovevano stare.
Pensavo....ma dove sono?Dove abitano tutte queste persone?Da qui mi sono immaginata che tutti loro fossero a casa di qualcuno importante.
Quindi ho preso in considerazione la possibilit? di questo qualcuno invisibile che mi guardava e che era più importante di mamma e pap?...non gli davo un'immagine, e una volta sul lettone mi sono sentita in "compagnia" e dissi:"Visto che stai qu? perchè non giochi con me?"
Ero piccola....U.U ora non penso che lo farei...
Piano piano crescendo ho sentito il bisogno di dare un'immagine a questa presenza/energia...all'inizio ho pensato che il nome non fosse importante,uno vale l'altro,più che altro cercavo qualcosa che mi somigliasse.
Ho provato con la Dea e il Dio Wicca ma non li ho mai sentiti...per me erano artificiosi,quindi ho continuato a cercare e dopo alcuni avvenimenti mi ? venuta incontro la divinit? che più scartavo,non st? a raccontare come,ma ? stato cos?...e da qui ho ricominciato.

elfobianco)O(
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/01/2007, 18:57

Messaggioda elfobianco)O( » 12/04/2007, 9:01

Anche io come Felce sentivo una bellissima presenza accanto a me che mi dava sicurezza, voglia di vivere e stimoli nell'apprendere, nel buio della notte a volte riuscivo anche a vederlo nell'ombra, pensavo che fosse mio nonno il quale ? morto in questa casa, ma poi in queste ultime settimane ho ripensato a tutto il mio passato e sono arrivato anche all'infanzia, e questa presenza era con me gia allora con mio nonno vivente, quindinon poteva essere lui.

Facendo delle meditazioni e delle visualizzazioni ho capito chi ? il mio dio chi ? quella presenza solare che mi spinge ad andare avanti. In questi giorni sto capendo sempre più quando l'Egitto sia importante per me, la sua storia il suo panheon tutto di quell'antica civilt? mi interessa e mi affascina e la divinit? di cui parlo viene proprio da li.

questa presenza la vedevo con la testa di un falco ma nn ci facevo mai caso, emanava luce e io sentivo e guardavo solo quello, Horus ? il mio Dio non ha mai bussato alla mia porta perchè sta con me fin dalla nascita sono legato a lui e sento in me molti aspetti di lui. Tra l'altro in questi giorni grazie alla meditazione e a un mio amico "sciamano" sono riuscito anche a capire quale ? quell'animale che prima (e ancora adesso) vedo solo a tratti, un leone stupendo.

Elfo)O(

Apophis
Civites Exsilium
Civites Exsilium
Messaggi: 307
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Apophis » 10/02/2008, 21:36

Il primo Dio, per chi lo ritiene tale, che mi s'è presentato fu Samael, il serpente della sephirot Geburah...

Poi iniziai a prendere contatti con le divinità  elleniche come Posidone...

Alla fine mi son avvicinato ai Tuatha de danaan grazie alla compassione e all'amore infinito di Danu la Madre...un cammino dal buio totale alla luce totale, ciò che auguro ad ognuno di voi...

Apo

gaya
Civites
Civites
Messaggi: 21
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda gaya » 28/02/2008, 19:53

La prima divinità ? Sicuramente Diana,ma non la dea greca classica con suoi vari attributi.Diciamo che mi è apparsa come un misto tra Diana,Demetra,Atena e Afrodite.Era stupenda,una presenza rassicurante e ora ogni volta che la invoco mia appare sempre così...


Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti