I Defunti

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

follettinakiara
Civites Aurum
Civites Aurum
Messaggi: 369
Iscritto il: 20/01/2007, 19:57

I Defunti

Messaggioda follettinakiara » 06/02/2007, 9:11

E' appena trascorso Samhain momento centrale
della venerazione dei Defunti, momento in cui ricordiamo
le loro azioni da viventi, li guidiamo con una torcia, intoniamo
canti per coloro che dispersi vagano sulla Terra.

Spiriti Guida, Antenati, Poltergeist, Lamie... tutte forme di un
unica natura quella dei Fantasmi, Spiriti dei Morti che Noi
possiamo nell'ombra di un incenso intravedere o forse scorgere
nel riflesso di uno specchio o ancora percepire sul collo nel momento
meno opportuno...

Ma voi che rapporto avete con i Defunti?
Riconoscete uno Spirito Guida o pensate che una volta trasmigrati interrompano l'interazione con l'Uomo?


Angelus Deorum

Berkana
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 862
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Berkana » 06/02/2007, 9:12

Non essendo ferrata sull'argomento, posso solo dire cosa ho sempre pensato, lontana dalle nozioni.
Io credo che non interrompano del tutto l'interazione con l'uomo, ci sono stati casi in cui si ? notata la loro presenza e non posso negare di averne avuta io stessa qualcuna.
Il mio rapporto con defunti ? giovane per non dire poco strutturato (anche se mi domando:c'? forse bisogno di creare una struttura per avere un rapporto con essi?).
Li temo un p? i defunti, in tutte le loro forme, anche se li penso molto e spesso invoco un loro aiuto.

Berk

dalyssa
Neo Civites
Neo Civites
Messaggi: 17
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda dalyssa » 06/02/2007, 9:12

La notte del 31 Ottobre ho acceso 2 candele bianche cosparse col Patchouli,le ho accese per il mio pap?.Ho preparato del pur?,crauti,arrosto e wassail.A mezzanotte ho spento tutte le luci,celebrato l'arrivederci al Sole e riacceso il fuoco con della legna di quercia e melo.Ho lasciato la tavola imbandita e riacceso le candele con il fuoco nuovo.Prima di andare a coricarmi ho voluto spegnere le due candele bianche,ci ho provato per due volte,avevo spento per due vole il fuoco e spento bene ma per ben duve volte la candela si era riaccesa.L'ho lasciata accesa.E' da un anno che ho perso mio padre e lo sento vicino diverse volte,spesso lo sogno (anche se non capisco esattamente il significato).Vorrei andare da un medium per contattare mio padre ma......non so.......credo che......no!ho le idee confuse,meglio non esprimerle.
Ciao a tutti...

Hermete
ARTEFICES elemento ARIA
ARTEFICES elemento ARIA
Messaggi: 1006
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Hermete » 06/02/2007, 9:13

Non credo assolutamente che si possa interrompere l'interazione con l'uomo!

Io interagisco con i miei cari attraverso i sogni e percependo l'odore classico che sentivo all'ospedale quando andavo a trovare mia nonna!

Molti si aspettano che il colloquio con i defunti possa avvenire solamente tramite seduta spiritica o tramite "apparizioni/manifestazioni", ? questa credenza rappresenta una forte limitazione per l'uomo.

Secondo me questo concetto ? sbagliatissimo. Credo che i defunti venagano in contatto con noi nella maniera meno traumatica, non a tutti reggerebbe il cuore se vedessero il classico fantasma, come ci viene descritto dalle leggende e dai racconti popolari.

Come Berk anche io ho paura un p? di loro, in passato molto di più, soprattutto quando mi trovavo da solo e al buio... ricollego questo a quando ero piccolo e sentivo raccontare dagli adulti le classiche leggende popolari, oppure esperienze di sedute spiritiche, quindi essendo piccolo mi fidavo totalmente di ci? che raccontavano gli adulti, considerando le sedute come peccato, i fantasmi come entità negative...


Hermete

Lexia_Blade
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 188
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Lexia_Blade » 06/02/2007, 9:14

Forse il mio parere ? un p? scontato dato che ho uno spirito con cui sono sempre in contatto sin da quando ero piccola, e non solo lui... ce ne sono molti altri a farmi visita. Oggi pomeriggio dopo un bel viaggio astrale ne ho intravvisto un'altro invitarmi a mangiare con lei roba bruciacchiata, ma mi sono rifiutata e sono tornata nel mio corpo, per fortuna non l'ha presa male.

LightShadow
Civites Aurum
Civites Aurum
Messaggi: 360
Iscritto il: 15/01/2007, 20:13

Messaggioda LightShadow » 06/02/2007, 9:14

Personamente cerco di mantenere un forte legame con una persona defunta a me cara...
Ad esempio dopo la morte di mia nonna, a cui io ero molto affezionata, ho sempre cercato un contatto con lei, prima tramite sedute spiritiche, poi ho crcato con lei un contatto mentale.

Mi ? capitato di sognarla e mi ha dato consigli o mi ha consolata a volte.. Insomma anche se materialmente non c'? più, spiritulmente la sento a me vicina e questo mi conforta molto^^

Light

Exilia
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Exilia » 06/02/2007, 9:15

prima tramite sedute spiritiche, poi ho crcato con lei un contatto mentale.


Ti sconsiglio di fare sedute spiritiche, non solo perchè ? pericoloso, ma anche perchè loro hanno bisogno di un p? di tempo per affrontare il trauma del passaggio.
Non cercarli, saranno loro a venire da te.
Le sedute spiritiche sono una forzatura, ese darai noia a loro, non avranno un gran feeling con te, specialmente quando non hanno nulla a che fare con te..

Bacici Light!!

Exilia

LightShadow
Civites Aurum
Civites Aurum
Messaggi: 360
Iscritto il: 15/01/2007, 20:13

Messaggioda LightShadow » 06/02/2007, 9:16

Ti sconsiglio di fare sedute spiritiche, non solo perchè ? pericoloso, ma anche perchè loro hanno bisogno di un p? di tempo per affrontare il trauma del passaggio.


Ho provato solo una volta a ricercare il contatto attraverso una seduta, ma non ? andata granch? bene.... anzi.... Da allora non ho mai più cercato il contatto tramite essa...

Ho sempre provato mentalmente...^^
Bicici a te^^

Light

Lilla67
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 102
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Lilla67 » 06/02/2007, 9:17

Io penso che, a meno che nn siano i defunti ( persone care, conosciute e non)a cercarci, noi dovremmo lasciarli in pace e serenit?, che trovino la luce e la strada per lasciare il mondo terreno e noi li possiamo aiutare con preghiere, candele accese e e piccoli rituali.
Dico questo perche io credo nel karma e credo nella reincarnazione quindi, prima lo spirito si stacca dal suo passato, prima riesce a proseguire per il suo futuro, il suo cammino con la rinascit? e la sua crescit? e evoluzione spirituale....
Mi piace pensare che magari un mio caro sia di nuovo nella mia vita sotto un altro aspetto, magari un figlio/a un nipote, un parente prossimo, un amico/a......piuttosto che pensarlo a vagare in un altra dimensione in cerca di aiuto col rischio di perdersi e nn capire piu chi ? stato,cosa deve fare e dove deve andare.
Io sento molto le entità, specialmente la notte, prima ne avevo paura, li cacciavo via dicendo loro di lasciarmi in pace ma adesso nn piu, perchè ho capito che in realt? sono loro ad avere paura..... anche loro si perdono e cercano la via....e io con una preghiera dico a loro di cercare la luce.....



Lilla*

follettinakiara
Civites Aurum
Civites Aurum
Messaggi: 369
Iscritto il: 20/01/2007, 19:57

Messaggioda follettinakiara » 06/02/2007, 9:17

anche loro si perdono e cercano la via....e io con una preghiera dico a loro di cercare la luce.....


Gi?!
Questo pensiero ricorre spesso nella vita,
in particolar modo quando vengo a conoscenza
di una morte improvvisa per istinto accendo una
candela per guidarlo... poi a Samhain concentro
tutta la mia venerazione in questa pratica. ^^

Angelus Deorum


Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite