I Defunti

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

Exilia
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Exilia » 06/02/2007, 19:25

Capisco la tua rabbia Hermete, ma purtroppo o menomale io ho questo rapporto con loro.
Ma sono sempre disponibile ad aiutarli se lo vogliono e loro sanno quando possono aiutare me.

Exilia

Lexia_Blade
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 188
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Lexia_Blade » 06/02/2007, 19:26

L'unica controindicazione che conosco sulle sedute ? l'assuefazione, ma credo che la buona misura sia la regola principale per ogni cosa della vita, mai visto un morto infuriarsi perchè ? stato convocato... anzi per quel che ho visto ? vero il contrario...

follettinakiara
Civites Aurum
Civites Aurum
Messaggi: 369
Iscritto il: 20/01/2007, 19:57

Messaggioda follettinakiara » 06/02/2007, 19:27

L'unica controindicazione che conosco sulle sedute ? l'assuefazione


Concordo.
Ed uno spirito giovane, che magari coglie il lato ludico, non sa quando questo ha inizio.

Angelus Deorum

Exilia
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Exilia » 06/02/2007, 19:28

? possibile allora che si sia infuriato?
Qui dove abito ci sono spiriti molto vecchi, e so che alcuni sono stati da vivi sono stati uccisi soffocati e murati nelle mura, roghi e (ma non ne sono sicura) anche suicidi..
?d ? incredibile perchè ancora non hanno trovato pace.......

Exilia

Avatar utente
Chamo
CERIMONIERE
CERIMONIERE
Messaggi: 726
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Chamo » 06/02/2007, 19:29

Ci tengo a precisare che il contatto con gli spiriti, deve essere affrontato solo se ci sente pronti e si ha la giusta disposizione d'animo, oltre che la dovuta conoscenza. Il fatto se sia da farsi o no, in questo preciso ambito, dipende dall'intenzione con cui ci si avvicina ad esso.
La pericolosit? dell'assuefarsi a tali pratiche ? assolutamente subdola e difficile da rilevare, sopratutto se in persone inesperte che possono facilmente essere tratte in inganno da entità che percepiscono dalla vibrazione che la ludicit? emana, un terreno fertile sul quale seminare il proprio caos ed al peggio, interferire dal punto di vista energetico, facendo riunire i malcapitati spiritisti, SOLO ed asclusivamente per assorbirne le energie, e continuare con subdola maestria a confonderli. Anche gli spiriti bassi, o le larve, ( senza parlare di demoni o forti entità negative), non dimentichiamoci che godono di facolt? a noi sconosciute, e la lettura del nostro vcampo vibrazionale, ? per loro un gioco dal quale trarre i dovuti calcoli per il loro prossimo comportamento da attuare a discapito degli spiritisti. Difficilmente un'entità che giunga a voi per aiutarvi o per consegnarvi messaggi di alto livelo spirituale, user? la blandizie, la menzogna, l'intimidazione, la costrizione.....queste sono tutte prerogative che normalmente rivelano entità menzognere e pericolose. A mio avviso solo l'esperienza e lo studio di questa tematica permette una valutazione ed una giusta scoperta della metodologia operativa. E' vero che restare sempre nel " ma, far?,...dovrà tentare....non sono pronto" limitano e pregiudicano la vera realta della disposizione di ognuno, e non permetterano all'esperienza basata sui fatti, di evolversi e costruirsi una sua ragion d'essere. Nonostante vi siano alcune regole rigida da rispettare, anche la personale contribuzione alla ricerca di nuove metodologie da applicare al dogma dello spiritismo, sono possibili ed auspicabili: se si pensa a come era strutturata la concezione spiritica dell'800, gia ai giorni nostri troveremo delle variazioni e degli ammodernamenti ( passatemi il termine) relativi al rituale legato alla preparazione di una seduta.
Il consiglio che mi sento di dare spassionatamente ? quello di non sforzarsi di affrontare ci? per cui proviamo timore o paura, ? meglio avvicinarsi lentamente e per gradi, cercando in primis di abbandonare i preconcetti che normalemente nascono dalla non conoscenza e dai miti che hanno alimentato il credo comune, senza mai supportarlo con concretezze. Come per la Magia, anche lo spiritismo, la medianit?, ed ogni ambito ad esso correlato, hanno bisogno di un loro spazio nel quale intraprendere un percorso, e scontrarsi con tutti gli ostacoli che su di un percorso si possono trovare.
Il preconcetto ? comunque un elemento importante che ha generato e continua ad alimentare diffidenza: come la Magia richiede grande apertura mentale, cos? lo spiritismo ed il contatto con le entit
Chamo
...no juegues con la oscuridad si quieres salir victorioso.....

Thot_de_Arcade
Civites
Civites
Messaggi: 21
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Thot_de_Arcade » 06/02/2007, 19:30

Io penso che l'anima trasmigri nella nuova funzione ospite, ma le azioni dell'uomo nella sua vita passata, ha lasciato come un riflesso, uno spirito benevolo che guida colui che ricerca aiuto......... credo nella reincarnazione ? vero, ma non nego che ci possa essere un'altra via, una sentiero in cui il saggio non trasmigra, ma si fonde con lo spirito della natura e si mette al servizio degli Dei come spirito guida e come parte della sacra ciclicit?.......... conto queste due possibilit? come vere, ma chiss? quali altre fondamentali conoscenze sono nascoste nell'ombra riguardo questo argomento. Riguardo alle sedute spiritiche non so come posizionarmi... non n? ho mai fatta una ma forse un giorno potrei avere un'occasione.... mi piacerebbe sapere le vostre esperienze con questo tipo di pratica

Angel22
Civites
Civites
Messaggi: 35
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Angel22 » 04/08/2009, 14:59

Alcuni mesi fa ho perso una mia zia,una splendida persona che si faceva voler bene da tutti(forse per questo non avevo paura).Dalla sera della morte pregavo sempre per lei cercando di consolarla accendendo una candela bianca.E a casa mia in quel periodo c erano parecchi rumori.Alcuni molto forti e strani(tipo quando si sfogliano dei libri)o si sposta un piatto sul lavello.Certe volte si aveva l impressione in casa ci fosse confusione di gente una sensazione strana da spiegare che mi confermò mia madre(che di sta storia mia non ne sa niente).
Ma questo solo perchè pensavo era confusa e cercavo di tranquillizzarla,poi ho smesso perchè lessi che il nostro continuo richiamo potrebbe ostacolarli nel loro cammino spirituale.
Allo stadio attuale quando mi concentro sul mio spirito guida ad esempio oppure prego per altri spiriti riesco a provocare solo rumori.Scricchiolii un pò sparsi per la stanza ma alcuni molto forti da farti sobbalzare.Ma comunicazioni 0..Una volta provai con la monetina (ma ero solo)e non si spostava di un solo millimetro!Poi una cosa strana che succede di notte e non so assolutamente cosa sia è un rumore che si sente in aria.E' lo stesso rumore che provoca una corda che viene fatta girare velocemente,tipo.. vuum,vuum non so se mi sono spiegato...
Secondo voi cosa potrebbe essere?alcuni mi hanno detto energia che si libera ma non saprei proprio

Gufo
Civites Exsilium
Civites Exsilium
Messaggi: 207
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Gufo » 12/08/2009, 16:48

Penso che il VUmm Vuum di cui tu parli possa essere il rumore-sensazione che interviene nel momento in cui il corpo astrale si stacca o cmq nel momento in cui inizia a vibrare...

Angel22
Civites
Civites
Messaggi: 35
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Angel22 » 12/08/2009, 18:21

No gufo questo rumore avviene di notte o nelle mattinate e in momenti in cui sono pienamente cosciente(anche non nel letto).E' un rumore oggettivo che si sente nella stanza..pure mia cognata che di queste cose non ne capisce un H quando è venuta a dormire a casa mia,mi chiedeva cosa fosse..si sente nell aria,quasi all altezza del soffitto.Ora è un periodo che non lo si sente più ma non so per quanto.Comunque non dura per molto tempo e non è una cosa fastidiosa o che da problemi.Solo non ho idea cosa sia...


Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite