I Giuramenti Vs Il Perdono

Riflettiamo insieme sulle Divinità  e sul loro culto

Moderatore: CONGREGA

Gli Dei perdonano TUTTO?

Si
1
14%
No
6
86%
 
Voti totali: 7

Apophis
Civites Exsilium
Civites Exsilium
Messaggi: 307
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Apophis » 29/09/2008, 10:03

Esattamente, quoto Orchid,
se alla base di una civiltà  c'è il
"rispetta la tua parola perchè vincola più del sangue"...
credo che sia un discorso a priori di "rispetta un Giuramento perchè se lo infrangi verrai punito".

Apophis

Erynriell
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 112
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Erynriell » 29/09/2008, 11:30

Si ok è vero..ma non capisco il punto..mi sembra sensato quello che abbiamo detto io e luthyen...

WhiteOrchid
Civites
Civites
Messaggi: 36
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda WhiteOrchid » 29/09/2008, 22:20

io invece non capsco il punto di Erynriell, voglio dire, un giuramento è un giuramento, non import se poi il Dio cristiano perdona, oppure se il dio Tizio, punisce ogni piccola forma di spergiuro, io faccio i giuramenti in base ai valori che insegnano i MIEI dei, se poi quello o perdona o meno, non importa, sinceramente nn capisco....

Erynriell
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 112
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Erynriell » 29/09/2008, 23:29

E' esattamente quello che intendevo io..tu rispondi in base ai tuoi dei, ma se i miei sono diversi dai tuoi e da quelli di altri, il sondaggio non sarà  mai equo perchè ognuno risponde secondo i suoi modelli..

Avatar utente
DarknessItalia
MAGISTER
MAGISTER
Messaggi: 392
Iscritto il: 15/01/2007, 18:51
Località: Calabria - Crotone
Contatta:

Messaggioda DarknessItalia » 30/09/2008, 15:25

In tutta onesta, non sono daccordo con alcuni vostri interventi... secondo me non si tratta di "DARE LA PAROLA E POI MANTENERLA" se il titolo del posto non mi inganna il tema basilare del quesito è se gli dei perdonino o meno un eventuale manchevolezza, quindi credo che il topic debba "viaggiare" in questa direzione...

Darkness

luthyen
Neo Civites
Neo Civites
Messaggi: 8
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda luthyen » 30/09/2008, 20:04

comunque a me sorge sempre spontanea la domanda: "ma di quali dei stiamo parlando?"

Erynriell
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 112
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Erynriell » 30/09/2008, 20:58

Anche a me..se ognuno specificasse a quali dei si riferisce e quindi in quali crede, oltre ad essere più chiaro il sondaggio, sarebbe un modo per conoscerci meglio..

luthyen
Neo Civites
Neo Civites
Messaggi: 8
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda luthyen » 01/10/2008, 1:45

si concordo con eryn

Apophis
Civites Exsilium
Civites Exsilium
Messaggi: 307
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Apophis » 02/10/2008, 9:28

Ragazze, di quali Dei stiamo parlando?
La discussione era una discussione generale sulla CAPACITA' DI PERDONO DELLE DIVINITA'.
Se voi pensate di dover fare una distinzione fra divinità , fatela voi^^, non ve lo impedisce nessuno.
Darkness, il discorso è uscito proprio per questo motivo, ho detto assieme a Orchid, che nella cultura celtica che seguiamo Mantenere la Parola e il giuramento è basilare come respirare. Ergo non si fa una distinzione fra le divinità  sul perdono. Ma soprattutto, non si chiede il perdono, si accettano le conseguenze e le responsabilità  e senza rimpianti si va avanti.
L'unica differenza che posso fare è sugli EFFETTI dell'infrazione a seconda della DIVINITA'.
Bestemmiare Dana è diverso dal bestemmiare Morrigan, su questo non ci piove, in un caso forse rimani vivo, nell'altro no.

P.S. Emhain Maha, l'Irlanda stessa, cadde per l'infrazione del re dei suoi 8 Giuramenti, Cu Culain, morì per l'infrazione dei suoi 2 Voti, e come lui altri...

Apophis


Torna a “Il Pantheon”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite