visualizzazione

Magia ed Esoterismo in Oriente

Moderatore: CONGREGA

sideiso
Civites Exsilium
Civites Exsilium
Messaggi: 137
Iscritto il: 15/01/2007, 19:02
Località: milano italy
Contatta:

visualizzazione

Messaggioda sideiso » 12/02/2007, 12:05

Dopo avere letto il topic di Hermete sulla meditazione ho pensato fosse utile proseguire in questo percorso mentale con la fase successiva alla meditazione,
come infatti esposto benissimo la meditazione scioglie i nodi della nostra mente e permette il fluire corretto del sangue, in poche parole stiamo da... "Dio"
Sappiamo che la nostra mente ? in grado di focalizzare un pensiero per volta,
quindi per visualizzare una qualsiasi cosa la difficolt? più grande ? quella di mantenere il pensiero costante...
Non scoraggiatevi perchè ? un'impresa ma alla fine ripaga di tutto.
Per le prime volte assicuratevi di avere almeno una mezz'oretta a disposizione in cui nessuno possa disturbarvi, decidete quale sarà l'oggetto della vostra visualizzazione, cercate di decidere per cose dalle forme semplici e che usate molto di frequente, classico esempio un bicchiere, e capirete perchè...
Cominciate con la respirazione e quando la avrete impostata e cominciate gli esercizi di "accordatura" pensate al vostro bicchire invece della spirale o di quello che usavate prima...
Cercate di mantenere il bicchiere fermo davanti a voi, il vostro bicchiere...
e intanto fate scorrere le energie per i muscoli del corpo,
il bicchiere sarà una figura che si staglia nel buio,
non lasciate che vada via....con gli occhi chiusi il buio domina ma voi avete davanti il bicchiere solo il bicchiere nella mente mentre la muscolatura trova il piacere del rilassamento:
Francamente ci vuole davvero un po per ottenere risultati apprezzabili quindi non disperate ma lavorateci tanto...
Per ora vi d? solo un'altro esercizio (...solo...)
una volta presa familiarit? con il bicchiere fatelo ruotare e "vedete" le venature del vetro e i giochi d'ombra... provateci.
Sono sicuro che chi ci si mette avr? poi una gran voglia di scoprire quante cose si possono ottenere con questa tecnica... ;)
Le raccomandazioni sono sempre le solite, non fatelo se siete in ansia poichè l'ossigenazione del cuore potrebbe aumentarvela e aprite gli occhi subito se sentite qualcosa che non va, non ci sono pericoli ma ? meglio non rischiare...
Abbraccio
Sid

Durrikan
Neo Civites
Neo Civites
Messaggi: 10
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Durrikan » 12/02/2007, 12:07

grazie mille!, era giusto nelle mie intenzioni iniziare con la visualizzazione ^^

in caso di risultati eccezionali ti faro' sapere :P

aziel86
Civites
Civites
Messaggi: 61
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda aziel86 » 21/11/2008, 16:54

Per riuscire a visualizzare bene un oggetto è molto importante allenare la facoltà  dell osservazione.
Un buon esercizio per formare delle immagini mentali "definite"e osservare un oggetto e dopo un pò cercare di ricordarsi tutti i suoi particolari.Esempio:Chiedetevi cosa conoscete della strada in cui vivete.Quante case ci sono,le forme delle finestre,i colori etc etc.Con molta probabilità  non ricorderete tutto nei particolari.L osservazione e l analisi faciliterà  l emergere nella coscienza delle immagini.Più la capacita di osservazione/memorizzazione sarà  sviluppata e più le immagini saranno definite.

Erynriell
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 112
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Erynriell » 21/11/2008, 18:31

Giustissimo quello che hai detto aziel..e ci vuole molto esercizio per ricordare in tutti i suoi elementi essenziali un oggetto e, ancor più, una strada.


Torna a “Sospiri d'Oriente”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite