Circondata di magia

Discussioni generalo ed off topic

Moderatore: CONGREGA

Espulso004
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 119
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Circondata di magia

Messaggioda Espulso004 » 13/02/2007, 17:12

Da una magica serata ? nata una discussione sul come quando e perchè dei nostri intriganti sentieri:
non so bene cosa sia successo per me quel giorno, so solo che ad un tratto ci "vedevo chiaro" e con questo intendo dire che dopo anni di studio sterili, o quasi, qualunque cosa si color? di magia tanto che in un banalissimo momento di una banale giornata, mi sentivo cos? circondata di magia che tutto divenne chiaro e semplicissimo.

E voi invece, quando vi siete sentite attorniati e coccolati dalla magia?

follettinakiara
Civites Aurum
Civites Aurum
Messaggi: 369
Iscritto il: 20/01/2007, 19:57

Messaggioda follettinakiara » 13/02/2007, 17:15

Penso da sempre!
Ma inizi? tutto dopo aver conosciuto la madre di un mio amico che mi regal? il mio primo mazzo di tarocchi e mi fece conoscere la Stregoneria... da quel momento fu amore a prima vista... ^^

Che bello esser coccolati dalla magia!!!

Angelus Deorum

sideiso
Civites Exsilium
Civites Exsilium
Messaggi: 137
Iscritto il: 15/01/2007, 19:02
Località: milano italy
Contatta:

Messaggioda sideiso » 13/02/2007, 17:17

Personalmente, e lo sai, in questo momento sento la magia crepitare,
? fantastico come in questa serata siamo qua in quattro amici a condividere
questo topic...
Io sono arrivato a mezzanotte a casa, ho acceso il pc e ho avuto il piacere di incontrare te e Berk in msn
sono le 3.54 e stiamo ancora insieme a parlare di magia...
e ora si ? aggiunto anche Angelus...
Ditemi voi... :rolleyes:
Sid

Berkana
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 862
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Berkana » 13/02/2007, 17:21

E voi invece, quando vi siete sentite attorniati e coccolati dalla magia?

C'? stato quel d? anche per me e da allora si rinnova ogni giorno e ogni notte.
Questa sera per? l'ho sentito più forte...ho sentito la Madre toccarmi sulla spalla per farmi voltare...
ho sentito l'essenza primordiale, il più sommo dei voleri mostrarsi.
Non a caso stiamo creando questo topic alle 3.35 del mattino...non a caso ci siamo incontrari e non a caso ci sentiamo cos? uniti.

Lexia_Blade
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 188
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Lexia_Blade » 13/02/2007, 17:25

La magia c'? sempre stata, ma io non la vedevo, o meglio mi avevano insegnato a chiamarla coincidenza o addirittura incubo.
La sentivo forte scorrere nel sangue quando ero una bambina e guardavo affascinata il salice piangente le cui fronde erano sospinte dal vento. Io e quell'albero parlavamo e quando sono tornata a casa dopo 10 lunghi anni di lontananza e non l'ho trovato più mi sono sentita come mutilata.

La magia era nel fantasma di mio nonno o meglio nello spirito maligno che impersonificava mio nonno nello stesso luogo dove ? morto senza che io lo conoscessi e che mi chiamava, ma non l'ho mai seguito. Poco tempo fa ho scoperto di aver fatto bene perchè si trattava di uno spirito che voleva farmi del male.

La magia era ed ? in quella presenza strana, quella sorte di angelo custode che creava e ancora crea il secondo che fa la differenza fra la vita e la morte e a cui mi affido oggi più di ieri perchè so di lui che mai e poi mai mi far? del male.

E poi la decisione...

Una serata con amiche, una porta aperta sul mondo dell'occulto, verit? che finalmente venivano rivelate e una sola frase: sviluppa il tuo talento... Ci ho impiegato un p? a prendere la decisione non ero cattolica da almeno tre anni, ma il condizionamento psicologico che le religioni ti impongono soprattutto se seguite fin dalla nascita ? molto forte e non ? facile liberarsene su due piedi...
Ma alla fine eccomi qui, con un sacco di cose da imparare, un temperamento irrequieto da domare e tante domande da fare...


Torna a “Platea Urbis”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite