Human Living Vampire, Chi sono?

Discussioni generalo ed off topic

Moderatore: CONGREGA

Exilia
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Human Living Vampire, Chi sono?

Messaggioda Exilia » 13/02/2007, 23:16

Salve a tutti,
spero solo che questo sia il luogo adatto e soprattutto la sezione adatta.
Volevo saperne di più su Gli HLV.
Io so che sono persone UMANE e VIVENTI che bevono sangue e che sono estremamente sensibili alla luce del sole.
Infatti non escono mai alla luce del giorno,e sono estremamente attivi di notte.
Una cosa che li caratterizza ? il sentire "sete" di sangue..si..la necessit? di bere sangue...
Qualcuno pu? darmi altre informazioni?

Exilia

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 13/02/2007, 23:17

Sinceramente,quelli di cui parli tu a me sembrano i soliti vampiri..
Comunque c'? una sindrome che tralatro si st? diffondendo di più rispetto a prima...
Ci si nasce,? una malattia che ha a che fare con il sangue,non ricordo che cosa per?...
La luce del sole ? particolarmente fastidiosa di conseguenza ? difficoltoso anche studiare o andare a lavorare e alcuni nelle forme più acute devono prendere dei farmaci specifici.

elfobianco)O(
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/01/2007, 18:57

Messaggioda elfobianco)O( » 13/02/2007, 23:19

Infatti non escono mai alla luce del giorno,e sono estremamente attivi di notte.
Una cosa che li caratterizza ? il sentire "sete" di sangue..si..la necessit? di bere sangue...


Be comincio a dire che queste due affermazioni sono sbagliate...
Gli HLV escono alla luce del sole, sono fotofobici, ma non fotosensibili... forse la loro condizione psicologica li porta a pensare che il sole ? dannoso e non alla loro portata, proprio come i vampiri delle leggende...

La seconda affermazione ? sbagliata perchè loro non sentono il bisogno di bere sangue, ma sentono il bisogno di acquisire energia da altri esseri. questa energia pu? essere sia fisica (sangue) sia psichica. il loro bisogno di nutrirsi di energia li spinge a tagliuzzarsi e a bere il proprio sangue o di alcuni animaletti. ma a volte ci sono dei succubi che danno il loro consenso a farsi mordere.

A dir la verit? non so cosa pensare di questi uomini. so solo che nel mondo c'? di tutto e che ci siano anche questi uomini la cosa non mi sconvolge più di tanto.

Elfo)O(

LightShadow
Civites Aurum
Civites Aurum
Messaggi: 360
Iscritto il: 15/01/2007, 20:13

Messaggioda LightShadow » 13/02/2007, 23:20

Sinceramente non ne ho mai sentito parlare...
Magari provo a fare una ricerca cosi ne so qualcosa in più.

Mi interessa molto l'argomento^^

Guardate...
Ho trovato questo che pare essere completo ed interessante...

http://www.ilcancello.com/mistero_miti_hum...ing_vampire.htm


Light

elfobianco)O(
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/01/2007, 18:57

Messaggioda elfobianco)O( » 13/02/2007, 23:22

Comunque c'? una sindrome che tralatro si st? diffondendo di più rispetto a prima


Se ti stai riferendo alla porfiria devo dirti che essa sta scomparendo, ed ora ? totalmente curabile, ? una sindrome causata da un metabolismo alterato, che causa alterazioni nelle emoglobine. causa una forte anemie, e una certa fotosensibilit?, di solito crea un disturbo che colora i denti di un colore fosforescente facendoli anche apparire più lunghi e più visibili al buio...

Be devo dirti che la porfiria in questo caso non centra quasi nulla.
Qua si sente il bisogno di energia, fabbisogno di energia che non viene soddisfatto dal consumo del cibo. questo si tramutano in essere quasi parassiti che hanno bisogno di altri per continuare la loro vita. E per chiarire le idee dopo questo assorbimento di energia sentono anche un bisogno sessuale...

Elfo)O(

Hermete
ARTEFICES elemento ARIA
ARTEFICES elemento ARIA
Messaggi: 1006
Iscritto il: 16/01/2007, 15:11

Messaggioda Hermete » 13/02/2007, 23:24

Gli Human Living Vampire non sono altro che esseri umani che necessitano, per il loro sostentamento di una forma di energia che viene presa dal sangue.

Tra le caratteristiche che li distingue abbiamo l'avversione per la luce solare, infatti ? facile per loro riportare delle scottature o delle irritazioni in seguito a dei bagni di sole e non sono rari sintomi come emicrania, nausea e vertigini. Gli occhi sono le parti che possono subire più fastidio infatti iniziano a lacrimare, arrossarsi o gonfiarsi.

Quindi un HLV sarà generalmente piu' attivo durante la notte, ma questo sarà in conseguenza lla necessit? e all'abitudine.

Per quante similitudini possano presentare con i Vampiri che conosciamo tramite la letteratura e i film, un HLV ? un essere umano a tutti gli effetti... Non si nutrono solamente di sangue, ma anche di cibi e bevande come tutti noi.

Se escono alla luce solare non muoiono, non "esploderanno" in una fiammata... infatti molti di loro conducono vite diurne (ricordiamo che questa ? una loro scelta scaturita dalla necessit?) basta che usino adeguate protezioni (creme solari, occhiali da sole).

Penso sia inutile dire che non possiedono canini aguzzi e che non si procurano del sangue tramite i morsi!!!

Spero di aver sanato la tua curiosit?, e ci tengo a ribadire che un HLV ? una persona che non ha chiesto di trovarsi in una situazione simile e non ? da associare alla cattiveria, nonostante una loro particolarit? si dice siano gli sbalzi d'umore.

Un ultima cosa, la loro condizione non ha nulla a che fare con la spiritualit?, nel caso ti stessi chiedendo il perchè ho tolto il sottotitolo che avevi scritto.

Hermete

Felce
ARTEFICES elemento FUOCO
ARTEFICES elemento FUOCO
Messaggi: 607
Iscritto il: 19/01/2007, 20:58

Messaggioda Felce » 13/02/2007, 23:28

No non era la pofiria elfo^^..avevo letto un articolo qualche anno fa,dove intervistavano una di queste persone.

Avatar utente
Chamo
CERIMONIERE
CERIMONIERE
Messaggi: 726
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Chamo » 13/02/2007, 23:31

Credo che si debbano precisare alcune cose a proposito dei HLV.
Generalmente negli HLV si manifestano i primi sintomi legati al loro "essere diversi", sin dalla pubert?, e non sono ben chiare le ragioni che determinano questa sorta di risveglio/cambiamento della persona.
Senza poter spiegare la ragione, tutti gli HLV insistono nel dire che sentono in loro qualche cosa di non completamente umano.
Con l'affermarsi della condizione di HLV, anche lo stile di vita viene modificato in ragione dell'inversione dell'orologio biologico che scandisce i tempi e le funzioni del corpo.
In alcuni casi di vampirismo si sono anche riscontrate la presenza di una o più patologie: Porfiria e sindrome di Rensfield.
Questa sindrome ingenera una sorta di bisogno di sangue umano, e colpisce elementi di sesso maschile. La porfiria da fenomeni di fotosensibilizzazione della cute e degli occhi, anemia con conseguente pallore.
Il fatto che tra gli HLV non vi sia una predominanza maschile, bens? un'eguale presenza di soggetti femminili, fa si che si debbano ricercare le ragioni di questo particolare " stato" altrove: ovvero non solo nella sindrome di Rensfield.
Altro fattore che ? stato evidenziato a volte, in chi frequenta normalemente un HLV, ? il senso di stanchezza che a volte dopo essere stati in loro compagnia si manifesta: stanchezza fisica e psichica.
Questo porta dritti a pensare che oltre all'orologio biologico invertito, siano anche vampiri energetici.
Certo ? che non vi ? una teoria che risponda chiaramente alle domande che questa rara " condizione" fa nascere.


chamo
Chamo
...no juegues con la oscuridad si quieres salir victorioso.....

elfobianco)O(
Magus Herbae
Magus Herbae
Messaggi: 731
Iscritto il: 15/01/2007, 18:57

Messaggioda elfobianco)O( » 13/02/2007, 23:33

Riguardo gli HLV vorrei precisare ancora una cosa che ha accennato anche chamo....

Il risveglio.
Questo termine ? usata nel vampirismo per definire il periodo in cui un "vampiro" si sente tale. essi sentono che non sono come gli altri ma non si rendono conto, ma crescendo sentono in loro esigenze particolari che li porta a considerare come "vampiri".
Una altra cosa che accomuna questi umani ? lo sviluppo al di sopra della media di un senso molti HLV riescono a vedere molto meglio di un individuo medio anche in condizioni di scarsa luce, altri hanno un udito particolarmente sensibile, riescono a percepire suoni a frequenze che la maggior parte delle persone non avvertiscono.
Hanno sbalzi di umori eccessivi, un carattere istabile, infatt, in un HLV si succedono momenti di profonda depressione a momenti di accesa allegria.

Elfo)O(

Exilia
Civites Fidelis
Civites Fidelis
Messaggi: 169
Iscritto il: 01/01/1970, 2:00

Messaggioda Exilia » 13/02/2007, 23:35

Un ultima cosa, la loro condizione non ha nulla a che fare con la spiritualit?, nel caso ti stessi chiedendo il perchè ho tolto il sottotitolo che avevi scritto.

Hermete


Nono tranquillo, hai fatto benissimo a correggermi..

Exilia


Torna a “Platea Urbis”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite