Se non l'aveste già fatto vi prego di leggere il presente avvisi e il regolamento del forum, visionabili tramite i link sottostanti:
Richiedi una lettura di tarocchi o... TAROCCHI E RITI
 

- 1 - Cosa è la stregoneria?

E' una pratica antica presente nell'Europa prima e durante la diffusione del cristianesimo, il quale le ha dato appunto questo nome. Coloro che la praticavano svolgevano funzioni per la comunità, quali come medicamenti, benedizioni, riti di passaggio... Purtroppo con la diffusone del cristianesimo, alcune di queste pratiche sono scomparse nel peggiore dei casi e altre tramandate segretamente per paura di persecuzioni. Oggi giorno alcune di queste pratiche sono state pervenute dalle Streghe moderne che vivono in funzione di esse e secondo la loro specifica tradizione.

- 2 - Cos'è il paganesimo?

Paganesimo deriva dal latino pago (pagus,abitante delle campagne) ed era usato come termine dispregiativo per indicare coloro che continuavano l'Antico culto.

- 3 - In che modo la Stregoneria è collegata al Paganesimo?

La stregoneria è una delle molteplici correnti presenti nel paganesimo, il quale prevede un pantheon con a capo due principali divinità, una maschile e una femminile e le relative manifestazioni di esse rappresentate da altre divinità.

- 4 - Tutte le streghe praticano magia?

No. Ci sono streghe che non praticano magia, nonostante essa faccia parte della pratica religiosa. Essere strega non include l'essere mago/a, perchè la nostra natura quindi anche la nostra etica c'impone il rispetto per ogni forma di vita nel mondo in cui viviamo, quindi sta a noi usufruire o no della magia che come un vaso contiene una grande carica di responsabilità e coscienza.

- 5 - Le streghe quali divinità adorano?

La maggior parte dei primi abitanti dell'Europa seguivano un Dio e una Dea, spesso presenti in un pantheon particolare nella propria terra. Il Dio rappresenta appunto la polarità maschile al quale viene attribuita la figura del protettore o del cacciatore con caratteristiche virili e attive. Invece la Dea nella sua polarità femminile le è attribuita la fertilità della terra e spesso le vengono assegnate caratteristiche di depositaria dei misteri femminili. Sono divinità completamente diverse dal Dio cristiano, per esempio, proprio perchè posseggono un IO e una volontà in grado di generare benevolenze, ostilità, protezione, ecc., ecc...

- 6 - Stregoneria e Wicca sono la stessa cosa?

No, assolutamente. La Wicca è una religione recente, fondata da Gardner nel secolo scorso. Essa ha delle basi che si riaffacciano alla tradizione, derivanti da essa, ma non sono assolutamente la stessa cosa. Ricordiamo che la Wicca è la principale tra le Religioni Neopagane. 

- 7 - La Stregoneria o la Wicca sono sette?

Innanzitutto dobbiamo specificare cosa si intende per il termine "setta". Questa parola ha mutato di significato nel corso dei secoli, il termine alcuni lo mettono in relazione con il verbo latino seco, "tagliare" o "dividere", e in tal senso indica le congregazioni distaccatesi da una chiesa madre. Noi non siamo una setta, non abbiamo nessun rapporto con la Chiesa Madre, la nostra Religiona affonda le sue radici in un passato ancora più remoto.

- 8 - Cos'è la Tradizione in relazione alla Stregoneria?

La tradizione è la conservazione di determinati costumi che non sono più tipici dei nostri giorni. Noi ci preoccupiamo di mantenerli vivi senza però negare il progresso che l'uomo ha compiuto fino ad oggi, il quale è parte integrante dell'umanità.

- 9 - Quando le vostre feste vengono celebrate?

Dipende dalle tradizioni, ma principalmente vengono celebrati gli equinozi e i solstizi e gli esbat, ovvero i tempi di luna nuova o luna piena. Apparte piccole variazioni tutte le feste sono in accordo con i cicli stagionali, quindi ogni rituale segue la specifica corrispondenza naturale alla quale viene associata la richiesta. Ogni festa ha carattere di divertimento e di gioia, nessun Dio ci ha mai detto di soffrire per quello che, attraverso la natura, ci mette a disposizione.

- 10 - Cosa sono gli Antenati e gli spiriti?

Alcune streghe (dipendentemente sempre dalla tradizione) hanno un forte legame con gli antenati, li consultano per essere aiutate o per ricevere suggerimenti. A loro vengono fatte delle offerte di ringraziamento o anche più semplicemente per rimembrare la loro memoria ed augurare loro pace. Gli antenati sono appunto spiriti e non Dei, ma in egual modo vengono rispettati.

- 11 - Posso rimanere cristiano, ebreo etc. ed essere una strega?

No. La stregoneria è una religione e in quanto tale preclude le sue tradizioni e i suoi riti. Sarebbe impossibile che un cristiano praticasse le tradizioni buddiste, non credi?

- 12 - Cosa significa

I riti di passaggio sono presenti in tutte le religioni, per fare un esempio pratico, il battesimo è uno di questi. E' un rito che segna un momento della nostra vita. Dedicarsi agli Dei invece significa stabilire un vero e proprio rapporto con essi, molto personale. Queste due cose non per forza devono combaciare.

- 13 - Usate la magia bianca o la magia nera?

Suddividere la Magia in base ai colori non trova corrispettivo nella nostra tradizione, quindi non parleremo di Magia Bianca o Nera, Rossa o Verde. Precisato questo, se la domanda è diretta a sapere se svolgiamo riti di offesa, la risposta è si, anche! Ogni Strega è libera di utilizzare queste pratiche come meglio crede, non dimentichiamo che il Libero Arbitrio è parte integrante del nostro credo, però ogni Strega deve a sua volta sapere che ogni cosa ritorna, ogni azione che si compie produce un movimento di energia e quindi uno squilibrio che per Natura deve ristabilirsi, Non vi è l'idea di punizione come risultato di un "peccato", in quanto anche il peccato non è un concetto a noi affine, si presuppone solamente che le Strega abbia una presa di coscienza di ciò che la circonda.

- 14 - Adorate Satana?

No, non potremmo! Noi non crediamo in lui, e non possiamo adorare ciò che non rientra nella nostra concezione.

- 15 - Ma il pentagramma non e' un simbolo

Se proprio vogliamo essere precisi, il pentagramma rovesciato è un simbolo utilizzato dai satanisti. Questo non vuol dire che lo è, diritto o rovesciato che sia. Ricordiamo che i satanisti utilizzano anche la croce rovesciata, con la quale, a sua volta, è stato crocifisso Pietro, che per sua volontà ha voluto differenziarsi da Gesù. Con questo volevo precisare che i satanisti hanno preso dei simboli dalle altre religioni, distorgendo completamente il significato originario. Non mi starò a dilungare quale sia l'originale significato del pentagramma in quanto nel sito troverete l'argomento ampiamente dibattutto, però volevo invitare voi, che siete giunti su questa città, a lasciare ogni pregiudizio impostovi da secoli di ignoranza. Da secoli in cui molte concezioni sono state oscurate alla mente dell'uomo.

- 16 - Perchè le streghe vestono sempre di nero?

Questo è un luogo comune. Non è vero che le streghe vestono sempre di nero, ma questo non nega che alcune/i indossino prettamente abiti scuri. Ogni colore rappresenta una particolare energia, una particolare emozione. Molti di voi penseranno che il nero sia un colore negativo, dedito al male, ma non è così. Principalmente esso rappresental'oscurità intesa come una parte nascosta del nostro Sè.

- 17 - Come fate opera di conversione?

Non facciamo alcuna opera di conversione. Non andremo mai per le case o per le strade a dare opuscoli riguardanti la nostra fede, non ne abbiamo bisogno. Se e quando una persona decide di accostarsi alla Stregoneria sarà per volontà sua, perchè è stata chiamata/attratta da queste pratiche. Certo, ne può aver sentito parlare,oppure può aver letto un libro rigurdante l'argomento, ma non avrà mai subito delle pressioni o una sorta di lavaggio del cervello. Andrebbe prima di tutto contro la nostra etica, e non attecchirebbe mai come dovrebbe.

- 18 - Perchè avete incluso una sezione sull'Ufologia?

Non dimentichiamo che il portale non riguarda solamente la Magia, la Stregoneria o la parte spirituale di ognuno di noi, ma è un portale del Mistero e come tale non poteva mancare una sezione che, come questo argomento, ha sempre affascinato l'uomo.

- 19 - Pensate che Le divinità e gli Ufo abbiano una relazione nella vostra religione?

No. Ci sono alcune religioni emergenti che ritengono gli Ufo delle divinità, ma noi non siamo dello stesso parere. Come avrete letto dalla domanda precedente, il trattare di ufologia rientra solo nei temi che un portale del mistero dovrebbe avere, a nostro parere.

- 20 - Utenti ad accesso speciale?

Per ricevere un accesso come utente speciale devi rispettare alcuni requisiti minimi, comunque descritti nel regolamento...

- 21 - Come si suddivide la magia? esiste la magia nera, la magia bianca, la magia rossa, la magia sessuale o la magia verde?

Come già precisato sulla faq su magia bianca o nera, suddividere la Magia in base ai colori non trova corrispettivo nella nostra tradizione, quindi non parleremo di Magia Bianca o Nera, Rossa o Verde. é innegabile però che esistono magie difensive o protettive, che potremmo chiamare magia bianca, esistono magie offensive atte a far male che potremmo chiamare magia nera, esisono magie atte ad avvicinare o separare delle persone la cosidetta magia amorosa e potremmo chiamarla rossa, esiste magia a vari scopi che usa nei rituali più avanzati del sesso e potremmo chiamarla magia sessuale, come in fine esiste la magia fatta di pozioni, unguenti, erbe in genere e potremmo chiamarla magia verde... Come avrete notato ho sempre usato il termine "potremmo", l'identificare la magia in base a dei colori o a delle situazioni di determinati riti, è semplicemente riduttivo, ma se può servire a farci meglio capire il tipo di magia di cui si sta parlano lo si può anche usare, l'importante...

- 22 - Il sesso è la magia... esiste la magia sessuale ed è obbligatoria?

Esistono riti e circostanze in cui, nel paganesimo, nella wicca, nella magia e nell'esoterismo in genere si possa "usare" il sesso come mezzo di realizzazione, và però specificato che i riti che prevedono del sesso sono rari, e sia ben chiaro volontari, nessuno può dirvi devi per forza fare sesso nel rito... Detto ciò un iniziato che per varie ed improbabili ragioni si trovi dinnanzi alla scelta fare o non fare il rito, ha piena libertà di partecipare o non partecipare, chiedete sempre nel dubbio come si svolgerà un rito, vi diranno come lo stesso rito o celebrazione si svolgerà, e sarete liberi di partecipare o meno, non c'è bisogno di dire che nella vita si è consapevole delle proprie decisioni, quindi sapendo come si svolge un rito è vero che nessuno può costringervi a partecipare, ma sapete anche bene che una volta deciso di partecipare non potete certo a metà rito uscire e dire bhe abbiamo scherzato...

   

Photo  

   

La Fase Lunare  

CURRENT MOON

   

Libri consigliati  

   

-  

   
© 2004 Urbs Deorum La Città degli DEI Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari, I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. La riproduzione, anche parziale è vietata con qualsiasi mezzo analogico o digitale senza il consenso scritto dell'amministratore. Sito internet con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n. 62 del 7 marzo 2001. Web Master: DarknessItalia